Stare a casa mai: weekend last minute a Varazze

Ah, il mare! Il mare che per ogni italiano che si rispetti è una necessità genetica, almeno una volta ogni tanto. Per ogni piemontese che si rispetti il mare è la costa ligure, a un tiro di schioppo da casa e spesso più vicina delle  piste da sci.



Un gruppo di amici era a Varazze per qualche giorno, e a causa di un piccolo problema di salute una coppia era rientrata prima, così per non fargli perdere troppi soldi dalla prenotazione ci siamo uniti al gruppo per passare due giorni al mare.

E ci voleva! Cambiare aria ci ha davvero aiutati a sopportare il caldo asfissiante e l'umidità. 

Nella zona centrale ci sono parecchie strutture, noi eravamo divisi tra l'Hotel Eden e l'Hotel Villa Maria.

Abbiamo mangiato tutti i nostri pasti in albergo, ma ci sono tantissimi locali e ristoranti straconsigliati da quelli di noi che ormai si considerano habitué della riviera.



Per quanto riguarda la spiaggia abbiamo seguito il gruppo ai Bagni Esperia (qualcuno di noi li frequenta  da anni e ha fatto amicizia con i gestori), dove ci siamo ritrovati in una sorta di privé nell'ultima fila di ombrelloni (lato negativo, eravamo in fondo alla spiaggia, lato positivo, doccia, bagni e cabine erano super vicini e la zona poco affollata).



Per la sera, una bella passeggiata fino al porto (con relativo spiegone su barche, yatch e navi dall'amico che lavora nel settore) con annesso mojito ha messo la ciliegina sulla torta del weekend rilassante. Mi astengo dal fare recensioni: ho deciso di rimandare tutto a una prossima futura visita n.2, così avrò una scusa per tornarci e continuare a esplorare.


Post popolari in questo blog

Scary Party: #2 ragnetti felici

Fai da Te: #2 - Aggiustiamo la collana rotta