Stare a casa mai: Trieste


Siamo stati a Trieste per qualche giorno: Max avrebbe dovuto correre la maratona, ma è stato fermato da una brutta influenza. Abbiamo girato un po' per la città, molto bella ma con una viabilità difficile: le colline arrivano direttamente al mare e alcune zone hanno strade molto ripide, strette e con sensi unici complicati. La vista però ripaga tutto! 

Piazza Unità d'Italia


l'anfiteatro romano

il castello di Miramare con il meraviglioso parco

il canal grande, creato per portare i carichi commerciali direttamente nel centro storico

zuppa di cozze: siamo al mare e i ristoranti di pesce vi daranno molta soddisfazione

la vista dal colle san Giusto
il Faro della Vittoria

il cortile del castello di San Giusto

Dove abbiamo dormito: https://www.airbnb.it/rooms/15829973 
Dove abbiamo mangiato: Bracerie Venete ottima steakhouse con un servizio meraviglioso, Antipastoteca di Mare Alla Voliga, dove abbiamo mangiato la zuppa deliziosa della foto che vedete sopra, l'Hostaria Malcanton proprio dietro a piazza Unità d'Italia, Al Barattolo pizzeria consigliata dalla nostra amica Silvia, la Trattoria Alla Vecia Pescheria dove abbiamo mangiato del pesce freschissimo, e infine il Caffè Stella Polare, caffè storico triestino con sala da the in cui scriveva James Joyce 

Post popolari in questo blog

Fai da Te: #2 - Aggiustiamo la collana rotta

Dal feshuissimo blog #4: Stripes

Fai da te #4: fashinator