Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

Mollo tutto (o magari no): #2 Biglietti da visita

Immagine
Tre giorni fa sono arrivati i miei primi biglietti da visita: dato che da un po' di tempo la mia carriera lavorativa segue mille strade contemporaneamente ho deciso di fare un ordine di prova da cento pezzi per vedere come va, se saranno inutili o se invece li finirò in poco tempo. Sono curiosa. Ora a quanto pare di mestiere faccio: la organizzatrice di eventi, la giornalista, la social media advisor (ovvero quella persona che sviluppa e gestisce i social network aziendali), l'addetto stampa, la Blogger (e questo lo sapevate), e la scrittrice (questa è ancora un'ambientazione, ma chissà che scrivendolo io riesca a concludere davvero qualcosa).  Ovviamente ho inserito telefono, mail e l'indirizzo di questo blog. Le immagini sui biglietti sono le foto delle peonie di mia madre, fatte da lei, e che uso sempre come sfondo, insieme alla barchetta di carta che ormai è diventata un vero e proprio logo. Che dite? Vi piacciono? Che pensate dell'abitudine di usare i bigliet…

Dal feshuissimo blog #14: Caldo nero

Immagine
In uno degli ultimi giorni di freddo non ce l'ho fatta e mi sono messa il mio bel cardigan bianco e nero di Romwe. Ho aggiunto una camicia nera presa da Takko, la mia collana di monete di Combipel, e dei jeans Mango. Ovviamente, con tutto quel nero, ho aggiunto le mie adorate scarpe Converse nere! Ora però voglio che arrivi il caldo...

#solopostibrutti

Immagine
Piazza del Mercato, Domodossola


Dal feshuissimo blog #13: Jeans a colori e cardigan a righe

Immagine
Arriva la primavera e anche se fa ancora freddino io non sopporto più i maglioni pesanti. Così ho provato ad abbinare questa camicia in jeans di Zalando con i jeans rossi di Mango.

Ho aggiunto un golf a righe grigio e giallo e la mia collana di monete di Combipel.

Le scarpe sono le ovvie Converse nere. Ma l'accessorio migliore è il braccialetto con le lettere componibili di Accessorize: è molto bello e ci si possono scrivere davvero un sacco di cose! Non ho saputo resistere.

Capita anche a voi di vestirsi non in base al clima main base a come vorreste che fosse? Io presto inizierò a girare con i sandali perché non sopporterò più le scarpe!

In da kitchen #6 : muffin con gocce di cioccolato

Immagine
Uno dei miei cavalli di battaglia sono i muffin con le gocce di cioccolato: mi fanno impazzire!
Ecco cosa vi serve per farli:


In primis vi consiglio di comprare una bella teglia per muffin, che viene buona per fare un sacco di cose. Io ne ho una antiaderente e un paio in silicone.
Poi preparatevi: 220 grammi di farina 100 grammi di burro 120 grammi di zucchero (bianco o di canna cambia poco) 2 uova sbattute 1 tazza di latte (se non avete un misuratore in tazze vi consiglio questo di Ikea) 2 cucchiaini di lievito per dolci un pizzico di sale

Fate il burro a pezzettini e mescolatelo con lo zucchero fino a farne una crema (o finché non vi stufate di mescolare, che più o meno è la stessa cosa)


Quando arriverete a una buona via di mezzo mollate il cucchiaio e prendete la frusta elettrica: oltre a fare zero fatica, romperà tutti i grumi.


Sbattete le uova a parte e aggiungetele al composto. Se non avete la possibilità di tenere delle galline, o non conoscete nessuno a cui scroccare uova rusp…

Dal feshuissimo blog #12: serata country-chic

Immagine
Oggi vi parlerò di questo outfit che voleva essere chic, ma non troppo impegnativo, e che alla fine si è rivelato "country". Vi avevo già mostrato questo abbinamento nell'insta-puzzle di marzo e ora ve lo ripropongo.

Il tutto è nato da una cena fuori on gli amici, in un posto abbastanza semplice, ma in cui ha comunque senso vestirsi con un pochino di cura.  Il pezzo forte è la camicia, presa su Romwe, che ha questo taglio elegante misto ad una fantasia a quadri degna di un boscaiolo. Ho abbinato questa collana presa a NY con i saldi e un paio di jeans Mango.


Sopra ho aggiunto un golf (qui ne ho messo uno vecchio, vintage, ma una valida alternativa è questo di Zalando) e una giacca di ecopelle di Pimkie.


Ho aggiunto un paio di stivaletti, anche quelli di Pimkie. La settimana dopo ho riusato lo stesso abbinamento per un evento di lavoro, ed è venuto fuori che è anche parecchio comodo! 

insta-puzzle: marzo 2015

Immagine
Marzo per me ha sempre segnato la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. Anche se fa ancora freddo non si ha più voglia di coprirsi.
Iniziamo la raccolta delle instafoto del mese. Iniziamo dagli eventi:

A fine febbraio, con una settimana di ritardo e a quaresima iniziata, c'è stata la classica sfilata di carnevale sui viali. Io ero la felicissima responsabile del gruppo dell'Oratorio, al solito il più indisciplinato. Il tema, proposto dal don, era "Messico e nuvole", e il mitico Oliviero ha messo insieme un carro bellissimo con donnine sexy e fiumi di tequila... il tutto approvato dal prete, s'intende! A sfilare c'erano tantissimi bambini con i loro genitori, e qualche adulto, tutti vestiti con coloratissimi poncho e sombreri di paglia. Imperdibile.


Il primo giorno di marzo invece c'è stata una bellissima festa rionale, la sagra del pane Meliga, con ottimo cibo, animazione del gruppo folkloristico e la macinatura della farina. In pratica e…