Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Problemi estivi: la valigia

Chi di noi non ha problemi con la valigia quando si parte? Anche se solo per pochi giorni, finiamo sempre per portarci dietro l'armadio. Ovviamente i rimedi per portarsi dietro solo il giusto si sprecano. Uno, molto interessante,che ho trovato spesso girando su internet, è quello del 5-4-3-2-1 di cui potete vedere un esempio qui.
Altro metodo per massimizzare il contenuto della valigia è il metodo dell'arrotolamento, che io utilizzo da tempo e che mi ha notevolmente aiutato durante il viaggio di nozze (immaginate 15 giorni in giro con i saldi e il cambio super favorevole di Budapest). Eccone due esempi utili: il primo è il metodo base, che potete vedere qui, mentre il secondo è estremo, e lo potete vedere qui
Consigli utili su cosa portare, quanto portare e come portarlo, potete trovarli qui.
In quest'altro video potete trovare dei suggerimenti molto utili e di buon senso per quanto riguarda i liquidi nel bagaglio a mano: occhio a questo punto, perché se alcuni aeroporti s…

#solopostibrutti

Immagine
il Castello visconteo sforzesco di Galliate


Dal feshuissimo blog #8: righe e borchie

Immagine
Quest'estate sono particolarmente pigra nel vestirmi, perciò finisco per cercare e comprare abiti comodi e morbidi che si possano portare tutto il giorno come un pigiama. Perciò questa settimana mi sono follemente innamorata di questa maglietta a righe marinare "molto francese" come l'ha definita la mia amica Silvia, che ho scovato da Takko. È morbida, leggera ma non trasparente, comoda e molto fresca. Mi piace molto il dettaglio della manica arrotolata e che si possa portare scoprendo una spalla (anche se per farlo bene credo servirebbe una taglia in più, o una sforbiciata all'orlo). Ho comprato una taglia S, ma ero dubbiosa: non sarà troppo corta? Poi, provandola e lavandola mi sono convinta. Una M sarebbe stata troppo grande.

L'ho abbinata a dei jeans Gap "effetto leggings" o per pe farla breve, elasticizzati, molto comodi. Ho poi aggiunto questa collana borchiata bellissima. Io adoro le borchie, e se posso infilarle da qualche parte sono sempre…

La dura vita della casalinga (come no): #6 estate sul balcone

Immagine
Il caldo mi fa proprio passare la voglia di fare i lavori di casa. Così, questa mattina, approfittando della mattinata libera, ho dormito fino a tardi e fatto una lauta colazione sul terrazzo (diciamo più balconcino) con il mio immancabile the verde (che fa tanto bene, e se come me vi abituerete a berlo tutti i giorni poi non potrete più farne a meno, anche senza lo zucchero), le mie adorate brioches con il cioccolato (ho una forte dipendenza da cioccolato fondente, fin da piccola, e non ho intenzione di liberarmene), noci e spremuta di limone (non sto a ripetervi per la cinquantesima volta i benefici del limone e nemmeno quelli delle noci), il tutto corredato dal bonus di biscottini e nutella. Dopo essermi viziata per bene ho iniziato la mia giornata lavorando un po', per cui ho abbandonato i resti della colazione sul balcone fino alle tre del pomeriggio... a quel punto il sole e il senso di colpa erano troppo forti...

Più tardi, finito di scrivere il mio articolo per il giornal…