Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

#solopostibrutti: Milano

Immagine
eh, proprio brutto il castello sforzesco...


Mollo tutto! #1: mestieri alternativi

In questi tempi di precarietà lavorativa spesso viene voglia di fare la valigia e andarsene. Personalmente sono sempre stata attratta da lavori del tipo "custode di un'isola tropicale" o "accalappiakoala" (siete liberi di non crederci, ma esiste il mestiere di accalappiakoala: io me lo immagino come un lavoro pieno di coccole). Oggi ho trovato un annuncio interessante, che potete vedere qui sotto:A.A.A.: cercasi custode per isola scozzese disabitata
http://lariservadipedro.com/2014/01/27/a-a-a-cercasi-custode-per-isola-scozzese-disabitata/ (Via Bloglovin') Il blog è quello bellissimo "La riserva di Pedro". In pratica si tratta di vivere in un grazioso cottage e badare a un'abbazzia. Voi non passereste almeno un paio di anni così? Perché no? È un'esperienza un po' anomala ma particolare.

Kitty: strike a pose

Immagine
Anche oggi, nonostante gli sforzi congiunti miei e della mamma, non ce l'abbiamo fatta a scattare una foto nitida a Kitty! Ecco i quattro tentativi migliori.

The paper boat

Immagine
La befana mi ha portato delle caramelle classiche, di quelle che ti ricordano l'infanzia, e io ci ho fatto una barchetta di carta... Non posso farne a meno.

In da kitchen #1: risotto al pomodoro

Immagine
Oggi inauguriamo una nuova rubrica, stavolta a tema cucina. In questo spazio ci saranno quei piatti che mi sono usciti particolarmente bene.
Iniziamo con la ricetta di oggi, ovvero il risotto al pomodoro.
In una bella padella di pietra ollare ho messo 4 mestoli di riso carnaroli con un filo d'olio d'oliva, e ho lasciato tostare. Ho sfumato con il vino bianco e aggiunto la passata di pomodoro q.b. e un pomodoro a pezzi. Durante la cottura ho aggiunto in totale un bicchiere di vino, quindi circa 200 ml, e tre o quattro bicchieri di brodo (io uso quello di miso, ma va bene il dado o un qualsiasi brodo vegetale). Mentre il risotto si cuoceva, mescolando, ho aggiustato di sale e di pepe, ho aggiunto del timo e una piccola manciata di semi si sesamo (questi direi che sono a piacere).


A fine cottura ho spento il fuoco e mantecato con del burro e del grana grattuggiato, entrambi q.b., e servito con un filo d'olio a crudo. Il mio esigentissimo marito ha approvato il risultato, per…

Dal feshuissimo blog #1: outfit morbidone

Immagine
Dopo il post sul completo di capodanno ecco il primo vero post fashion in cui condivido un outfit. Ma cos'è un outfit? Outfit è l'ennesima parola inglese usata in gergo modaiolo per indicare sostanzialmente un abbinamento di vestiti "per uscire di casa", ma viene usato un po' per ogni completo indossabile (tipo: ecco il mio outfit per stare sul divano). Detto ciò passiamo a cosa mi sono messa addosso stamattina:Essendo preda di una latente influenza ho puntato sul caldo e comodo, perciò abbiamo il mio solito paio di jeans (mango, stracomodi) con maglione lungo/miniabito corto color vinaccia (pimkie) abbinato a un golf lungo grigio (benetton, il mio preferito). Nella foto potete vedere anche alcuni particolari: la maglietta (takko) che porto sotto il maglione vinaccia, e la collana a foglie arancioni (pimkie).Certo che con questo maglione largo sembro molto più grassa di quello che sono, con tanto di pancia (che non ho) ma con questo freddo umido e l'influenza…

La dura vita della casalinga #5: la sfida degli spremiagrumi

Immagine
Cari amici, la rappresentazione di Natale in casa Cupiello della sera della befana mi ha lasciata preda dell'influenza, che dopo aver girato tutta, ma proprio tutta la compagnia teatrale, ha deciso di colpire anche me. Così, la mattina del 7 gennaio, mi sono svegliata con un mal di testa lancinante, il naso chiuso e una leggera nausea che mi ha fatto evitare perfino il mio the verde mattutino (non esiste che io non lo beva). Per questo motivo ho deciso di mettere subito in pratica Il Rimedio per eccellenza made in Mammà: spremuta di limone, senza zucchero, senza acqua, senza niente, perché stimola il sistema immunitario come il Nos (se non sapete cos'è il Nos, leggete qui), e come dice sempre la mamma "ti viene la febbre a 40, ma poi brucia tutti i microbi". Per fare la spremuta di limoni ci vogliono i limoni, certo, ma in mancanza di meglio il vostro frigo vi offrirà senz'altro qualche alternativa: per esempio il mio ha offerto arance, clementine e due bei cetr…

Natale in casa Cupiello

La commedia "Natale in casa Cupiello" replica il 6 gennaio 2014 a Cameri, presso la sala polivalente del comune.http://instagram.com/p/izZOLok5Op/Non mancate!