Post

In da kitchen: #8 the estivi

Immagine
Quanti di voi amano un buon the freddo in estate. Su le mani! Io adoro averne sempre pronto da bere ma sono anche una grande fan degli infusi. Come fare? Gli ingredienti principali sono due: acqua calda e tanta pazienza.

Per quanto mi riguarda scelgo un buon the, magari alla frutta, al limone, alla menta. Lo preparo, lo lascio raffreddare e poi lo bevo, oppure ci faccio i ghiaccioli.
Bello no?

Uso due teiere: una di ceramica bianca, classica, e una di vetro, con l'infusore, utilissima per i the in foglie o gli infusi di frutta.

Io e Max abbiamo una gran collezione di the, che conserviamo in delle belle scatole di legno.

Quando non c'è più spazio vanno bene anche i barattoli di salsa vuoti...

Ultima variante: i ghiaccioli. Non aggiungo altro. Troppo buoni!



Roba beauty: rossetti nuovi ClioMakeUpShop

Immagine
Negli ultimi giorni mi sono data alla pazza gioia e ho comprato ben due rossetti nuovi. Ma non quei rossetti dai colori mansueti che con una passata leggera vanno benissimo dal giorno alla notte. No no. Ne ho comprati due con dei bei colori super carichi, di quelli che basta una passata per dire "wow! Che gran bel colore!". Plus, sono della linea ClioMakeUpShop. Seguo Clio da anni, la adoro, e finalmente è in commercio la sua linea di make up (iniziando ovviamente dai rossetti come ogni rossettomane farebbe).


Ho comprato un rossetto liquido, il fucsia "play hard" della collezione Liquid Love, e lo stick cremosino "baciami stupido" della collezione Creamy Love, di un bel rosso fragola come piace a me.
E niente, meritavano un selfie.

Sono molto belli e cremosi, super coprenti e mi piacciono un sacco!

Dal feshuissimo blog: #31 gym shopping

Immagine
Fa caldissimo e io non sono più in grado di andare in palestra con i pantaloni lunghi. Nel frattempo ho anche iniziato a fare molto più spesso giri in bici di qualche km, e ho bisogno di stare comoda e mantenermi fresca. MA non ho più pantaloni corti adatti. Così ho fatto un po' di shopping e ho comprato:


I classici harem pants neri, che posso usare anche per uscire (non hanno il cavallo super basso, e questo mi piace molto)


un paio di leggings al ginocchio grigi, in un bel tessuto elastico e traspirante, con la fascia colorata in vita. Gli ho abbinato questo reggiseno colorato, molto comodo, realizzato nello stesso materiale (tutto: Even and odd Active).


#solopostibrutti: giretto in bici nel Parco del Ticino

Immagine
Sto esplorando sentieri diversi per i miei giretti in bici nel Parco della Valle del Ticino. Scendendo verso la costa si apre un mondo fatto di canali diramatori, campi e boschi. La Valle è grande, e le scoperte da fare sono ancora molte.




Roba Beauty: i millemila prodotti che sto usando ora

Immagine
Come ogni anno il cambio di stagione è arrivato, e io mi trovo a fare l'inventario dei cosmetici che utilizzo per capire bene cosa tenere e cosa sostituire. Avendo la pelle piuttosto secca di natura (grazie mamma), ho bisogno costante di idratazione, per cui devo fare in modo che la mia pelle sia sempre più pulita possibile (altrimenti la combinazione di impurità esterne + molta crema = pori ostruiti si rivela disastrosa).
Quello che utilizzo in questo momento, e che ha superato il test per la prossima stagione, è questo bel malloppo di prodotti (più o meno in ordine di utilizzo).
1 - Maschera Purificante Argilla Pura ovviamente da non utilizzare tutti i giorni. Sto usando da qualche mese questa maschera di L'Oreal Paris a base di argilla verde, che sulla mia pelle ha sempre fatto miracoli. Il prezzo è ottimo e si trova abbastanza facilmente. Io la uso una volta ogni 10-15 giorni, per non stressare la pelle: se ne stende un bello strato, si lascia in posa per 10 minuti, finch…

In da kitchen: #7 new way of colazione

Immagine
Da qualche tempo sto facendo un esperimento: ho cambiato la mia colazione. Se ho più tempo per mangiare, invece di una tazza di the veloce, preparo il porridge. Per chi di voi non lo conoscesse, il porridge è uno degli elementi della colazione tradizionale scozzese (una volta, ora  qualsiasi bar vi servirà una brioche e il caffè).


Il porridge è sostanzialmente una classica pappa d'avena: basterà comprare dei fiocchi d'avena "al naturale" e cuocerli. Cercando su internet ho trovato tre diversi metodi: 1- mettere l'avena in ammollo un'ora prima, o meglio ancora la sera precedente. Si cuoce poi con il latte, per circa 5 minuti dal bollore. 2- invece di metterla in ammollo, si cuoce più a lungo l'avena nel latte, aggiungendo man mano in po' di acqua. 3- metodo "vintage" ovvero ben venti minuti di cottura in totale con latte o acqua ma senza mischiarli.

Quando il porridge è pronto, si aggiungono un pizzico di sale e un cucchiaio di miele. A piac…

Kitty: ansia da mezzogiorno

Immagine
Dai che ho fameeee!!!